Quanto fingi sui social? Ammettilo, anche tu ti rendi più bella!

Quanto fingi sui social? Quante app di foto editing hai? Quante foto scatti prima di avere quella giusta? La tua vita è così bella come la racconti sui social?

Non sentirti accusata o smascherata, ormai lo sanno tutti che noi donne vogliamo sempre renderci più belle e vogliamo far brillare le nostre storie più di quanto non faccia la nostra realtà. Il nostro profilo Instagram è una vetrina, e in ogni vetrina che si rispetti bisogna mostrare sempre l’oggetto più bello che si ha. È giusto che sia così.

Tuo padre, il tuo ragazzo o la tua migliore amica? A chi chiedi di scattarti mille foto in un minuto quando sei in un bel posto? “Tu scattane tante, poi ci penso io” oppure “usiamo il tuo telefono, che ha la modalità ritratto”: ammettilo, quante volte lo hai detto?

Ma non finisce qui. Perché, dopo aver trovato, tra i tanti, lo scatto che ci convince, ecco che apriamo la nostra serie di app magiche di fotoritocco. Che filtro usiamo? Serve qualche ritocchino?

Una volta trovato il giusto mix di modifiche e ritocchi, ecco che parte la ricerca alla didascalia giusta. C’è chi ci mette trenta secondi e chi anche una vita intera. Le più furbe, hanno mille frasi tutte salvate in una nota, pronte per essere usate.

Non sempre però, la foto a cui arriviamo, quella che poi pubblichiamo, ci convincerà per sempre. Spesso infatti, noi donne cancelliamo alcuni post dal nostro feed e raramente lo facciamo per non farle vedere al nostro capo o alla nostra nuova fiamma. Più semplicemente, ci stanchiamo subito, abbiamo voglia di novità, quella foto è ormai out.

E ancora, hai mai postato su Instagram una foto in una location segreta mentre eri sul divano di casa tua ad annoiarti? Non dire di no. E non dire che non ti riconosci in tutte queste pratiche, perché nessuno ti crederebbe.

Ammettilo: quanto fingi sui social?